Riflessioni sulle prospettive di scambio per il vino italiano tra export e meta-modelli territoriali