Con il Next Generation EU, che costituirà il volano alla crescita del nostro sistema paese e della Unione Europea, ripensata in chiave di sostenibilità e resilienza dopo gli scompensi indotti dalla recente pandemia, le Università Italiane si candidano a indirizzare lo sviluppo in qualità di “presidio metodologico” per la gestione della complessità. L’Ateneo di Cassino e del Lazio meridionale non si sottrae a tale sfida e vuole offrire una visione di tipo olistico e multidisciplinare che sia in grado di cogliere gli obiettivi del Next Generation EU legati alla transizione digitale ed ecologica del Paese, alle infrastrutture per una mobilità sostenibile; all’istruzione ed alla ricerca, alla coesione e inclusione, ed al miglioramento del Sistema Sanitario Nazionale. In tale contesto, assumono una rinnovata valenza le attività di Terza Missione che accanto alle tradizionali attività di ricerca e formazione possono fornire uno strumento strategico per il corretto impiego delle risorse del Next Generation EU e che rappresentano la principale chiave di lettura dei contributi presentati in questo terzo volume sponsorizzato dal Comitato di Ateneo per lo Sviluppo Sostenibile.

Recuperare il futuro: per un uso sostenibile delle risorse del Next Generation EU. Le attività dell'Università di Cassino e del Lazio meridionale

Mauro D’Apuzzo
;
Maria Ferrara
2022

Abstract

Con il Next Generation EU, che costituirà il volano alla crescita del nostro sistema paese e della Unione Europea, ripensata in chiave di sostenibilità e resilienza dopo gli scompensi indotti dalla recente pandemia, le Università Italiane si candidano a indirizzare lo sviluppo in qualità di “presidio metodologico” per la gestione della complessità. L’Ateneo di Cassino e del Lazio meridionale non si sottrae a tale sfida e vuole offrire una visione di tipo olistico e multidisciplinare che sia in grado di cogliere gli obiettivi del Next Generation EU legati alla transizione digitale ed ecologica del Paese, alle infrastrutture per una mobilità sostenibile; all’istruzione ed alla ricerca, alla coesione e inclusione, ed al miglioramento del Sistema Sanitario Nazionale. In tale contesto, assumono una rinnovata valenza le attività di Terza Missione che accanto alle tradizionali attività di ricerca e formazione possono fornire uno strumento strategico per il corretto impiego delle risorse del Next Generation EU e che rappresentano la principale chiave di lettura dei contributi presentati in questo terzo volume sponsorizzato dal Comitato di Ateneo per lo Sviluppo Sostenibile.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
VolumeCASE2022.pdf

accesso aperto

Licenza: Creative commons
Dimensione 4.49 MB
Formato Adobe PDF
4.49 MB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11580/92032
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact