Il saggio presenta in forma sintetica i risultati di un’ampia ricerca sui rapporti tra le città e le diverse aree regionali della Macedonia antica con i principali santuari della Grecia meridionale; le tabelle che riassumono i risultati della ricerca sono state ottenute combinando dati archeologici e fonti letterarie ed epigrafiche. Si rileva l’evolversi della presenza macedone nei santuari greci prima e dopo il regno di Filippo II, che rappresentò un decisivo salto di qualità nella presenza ufficiale del regno di Macedonia nei santuari stessi. Si sottolineano la diversa ‘visibilità’ delle diverse aree del regno nei centri del culto panellenico e il primato ottenuto in questo campo dalle aree di più antica tradizione cittadina, in alcuni casi oggetto di colonizzazione greca già prima dell’età arcaica.

"Macedonian poleis and ethnē in the Greek Sanctuaries before the age of Philip II"

MARI, Manuela
2007

Abstract

Il saggio presenta in forma sintetica i risultati di un’ampia ricerca sui rapporti tra le città e le diverse aree regionali della Macedonia antica con i principali santuari della Grecia meridionale; le tabelle che riassumono i risultati della ricerca sono state ottenute combinando dati archeologici e fonti letterarie ed epigrafiche. Si rileva l’evolversi della presenza macedone nei santuari greci prima e dopo il regno di Filippo II, che rappresentò un decisivo salto di qualità nella presenza ufficiale del regno di Macedonia nei santuari stessi. Si sottolineano la diversa ‘visibilità’ delle diverse aree del regno nei centri del culto panellenico e il primato ottenuto in questo campo dalle aree di più antica tradizione cittadina, in alcuni casi oggetto di colonizzazione greca già prima dell’età arcaica.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
79778_UPLOAD.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: DRM non definito
Dimensione 338.54 kB
Formato Adobe PDF
338.54 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11580/5079
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact