Il caso "baroniano" della cappella Simoncelli di Boville Ernica