Il saggio riconosce la vitalità di questo "eroe di cartone" che attraversa tutto il secolo XX e oltre. La vitalità non dipende solo dai caratteri cinematografici della sua personalità, ma dal fatto che egli rappresenta una parte consistente del "terzo mondo" ossia i contadini poveri angariati dal potere prepotente. La ragione per cui in Italia si siano prodotti varie decine di film su Zorro, dipende dal fatto che la figura del bandito che si ribella fa parte dell'inconscio collettivo italiano.

Zorro e il sud del mondo

BOTTIGLIERI, Nicola
2005

Abstract

Il saggio riconosce la vitalità di questo "eroe di cartone" che attraversa tutto il secolo XX e oltre. La vitalità non dipende solo dai caratteri cinematografici della sua personalità, ma dal fatto che egli rappresenta una parte consistente del "terzo mondo" ossia i contadini poveri angariati dal potere prepotente. La ragione per cui in Italia si siano prodotti varie decine di film su Zorro, dipende dal fatto che la figura del bandito che si ribella fa parte dell'inconscio collettivo italiano.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
76448_UPLOAD.pdf

non disponibili

Tipologia: Altro materiale allegato
Licenza: DRM non definito
Dimensione 101.26 kB
Formato Adobe PDF
101.26 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: https://hdl.handle.net/11580/454
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact