La Precostituzione del giudice: portata applicativa e valorosi inespressi