Seguendo la linea metodologica tracciata da Francesco Orlando in "Il ricordo d'infanzia da Rousseau ai Romantici", il saggio si propone di mettere a confronto due grandi autori del Novecento francese, Sartre e Perec a partire dal ruolo avuto dalle esperienze infantili di lettura nella loro formazione di scrittori.

Lettori bambini, adulti scrittori: Sartre e Perec

SIBILIO, Elisabetta
2012

Abstract

Seguendo la linea metodologica tracciata da Francesco Orlando in "Il ricordo d'infanzia da Rousseau ai Romantici", il saggio si propone di mettere a confronto due grandi autori del Novecento francese, Sartre e Perec a partire dal ruolo avuto dalle esperienze infantili di lettura nella loro formazione di scrittori.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11580/21612
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact