Il lavoro si colloca nell’ambito della Psicologia dell’Arte e della Letteratura e si propone d’indagare sia la personalità dell’Autore, sia le motivazioni psicologiche che l’hanno portato a creare determinati personaggi e determinate situazioni ambientali. La prospettiva adottata non esclude i vari metodi d’indagine psicologici con qualche cenno, ove necessario, alla psicopatologia.

Analisi psicologica de “Il cuore invernale di Rozali” di Gyula Krudy

TOMASSONI, Rosella
1989

Abstract

Il lavoro si colloca nell’ambito della Psicologia dell’Arte e della Letteratura e si propone d’indagare sia la personalità dell’Autore, sia le motivazioni psicologiche che l’hanno portato a creare determinati personaggi e determinate situazioni ambientali. La prospettiva adottata non esclude i vari metodi d’indagine psicologici con qualche cenno, ove necessario, alla psicopatologia.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11580/20975
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact