La propagginazione in un dialetto della Valle di Comino