La musica è una forma d’arte che ha sempre vissuto un rapporto privilegiato con la tecnologia. Nel corso dei secoli essa ha accolto progressivamente i nuovi strumenti tecnologici di produzione, registrazione e diffusione, i quali hanno modificato non solo la prassi esecutiva e di ascolto, ma anche le modalità di riflessione storica sulla musica. Oggi il ruolo preminente dei computer e le varie forme di gestione automatizzata delle informazioni musicali digitali influenza notevolmente tutti gli aspetti della produzione artistica e della ricerca scientifica sulla musica.

Informatica, musica, musicologia

TANGARI, Nicola
2011

Abstract

La musica è una forma d’arte che ha sempre vissuto un rapporto privilegiato con la tecnologia. Nel corso dei secoli essa ha accolto progressivamente i nuovi strumenti tecnologici di produzione, registrazione e diffusione, i quali hanno modificato non solo la prassi esecutiva e di ascolto, ma anche le modalità di riflessione storica sulla musica. Oggi il ruolo preminente dei computer e le varie forme di gestione automatizzata delle informazioni musicali digitali influenza notevolmente tutti gli aspetti della produzione artistica e della ricerca scientifica sulla musica.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Tangari. Informatica, musica e musicologia.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: DRM non definito
Dimensione 534.94 kB
Formato Adobe PDF
534.94 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11580/19886
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact