Riassunto Nel panorama delle novità legislative introdotte di recente in Italia in materia ambientale, assume particolare rilevanza il Decreto Legislativo 25 luglio 2005 n. 151, i cui decreti attuativi hanno disciplinato le fasi che vanno dalla raccolta al trattamento dei Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (RAEE). Affinché tale sistema di raccolta possa condurre alla creazione di valore socio-economico a livello locale, è essenziale misurarne gli effetti economici, sociali e ambientali. Il presente articolo, traendo spunto da tali considerazioni, si prefigge di analizzare i risultati raggiunti dal centro di raccolta intercomunale presso l’impianto RAEcycle Sud di Siracusa a distanza di quasi un anno dall’entrata in funzione, operando un raffronto con il precedente sistema sia sotto il profilo economico che sotto quello socio-ambientale. Summary With regards to legislative news recently introduced in Italy related to the environment, the Legislative Decree n. 151 dated 25th July 2005 is rather important as its implementation decrees have regulated the phases ranging from the collection right through to the handling of Waste from Electric and Electronic Equipment (WEEE). In order for this collection system to lead to the creation of a social-economic value on a local level, it is important to measure the economic, social and environmental effects. This article is based on such considerations and its objective is to analyse the results achieved from the local collection centre at the RAEcycle Sud of Siracusa, almost one year from its implementation, carrying out a comparison with the previous system from an economic as well as social-environmental profile.

Il sistema di gestione dei RAEE in Italia: il centro di raccolta intercomunale presso l'impianto RAEcycle Sud di Siracusa

RUSSO, Giuseppe;
2011

Abstract

Riassunto Nel panorama delle novità legislative introdotte di recente in Italia in materia ambientale, assume particolare rilevanza il Decreto Legislativo 25 luglio 2005 n. 151, i cui decreti attuativi hanno disciplinato le fasi che vanno dalla raccolta al trattamento dei Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche (RAEE). Affinché tale sistema di raccolta possa condurre alla creazione di valore socio-economico a livello locale, è essenziale misurarne gli effetti economici, sociali e ambientali. Il presente articolo, traendo spunto da tali considerazioni, si prefigge di analizzare i risultati raggiunti dal centro di raccolta intercomunale presso l’impianto RAEcycle Sud di Siracusa a distanza di quasi un anno dall’entrata in funzione, operando un raffronto con il precedente sistema sia sotto il profilo economico che sotto quello socio-ambientale. Summary With regards to legislative news recently introduced in Italy related to the environment, the Legislative Decree n. 151 dated 25th July 2005 is rather important as its implementation decrees have regulated the phases ranging from the collection right through to the handling of Waste from Electric and Electronic Equipment (WEEE). In order for this collection system to lead to the creation of a social-economic value on a local level, it is important to measure the economic, social and environmental effects. This article is based on such considerations and its objective is to analyse the results achieved from the local collection centre at the RAEcycle Sud of Siracusa, almost one year from its implementation, carrying out a comparison with the previous system from an economic as well as social-environmental profile.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11580/19879
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact