L'analisi dei principali documenti cartografici del Lazio meridionale dal XVI al XVIII secolo, fornisce un sostegno per l'identificazione delle aree omogenee della Provincia di Frosinone utile per la promozione delle vocazioni locali. La ricostruzione geostorica e cartografica è funzionale allo sviluppo delle nuove strategie territoriali per la lotta alla crisi economica che interessa il Lazio meridionale. Lo studio mette in evidenza le risorse locali, ambientali, culturali ed economiche utili per una nuova pianificazione basata sullo sviluppo sostenibile.

La cartografia storica per l'individuazione dei caratteri originali del territorio

RIGGIO, Andrea;VISOCCHI, Paola
2010

Abstract

L'analisi dei principali documenti cartografici del Lazio meridionale dal XVI al XVIII secolo, fornisce un sostegno per l'identificazione delle aree omogenee della Provincia di Frosinone utile per la promozione delle vocazioni locali. La ricostruzione geostorica e cartografica è funzionale allo sviluppo delle nuove strategie territoriali per la lotta alla crisi economica che interessa il Lazio meridionale. Lo studio mette in evidenza le risorse locali, ambientali, culturali ed economiche utili per una nuova pianificazione basata sullo sviluppo sostenibile.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Riggio Visocchi.pdf

accesso aperto

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: DRM non definito
Dimensione 954.9 kB
Formato Adobe PDF
954.9 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11580/16539
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact