Il saggio si inserisce in un volume curato dall'Autore con la Collega Tonia Novitz dell'Università di Bristol (UK) dedicato all'analisi di sette sistemi nazionali di altrettanti Stati membri dell'Unione Europea, nel loro sviluppo storico e all'esito delle famose sentenze della Corte di Giustizia delle Comunità europee Viking e Laval. In particolare l'Autore si è occupato della stesura della parte centrale del saggio, relativa allo stato dell'arte nel diritto positivo in materia di azione collettiva.

Collective action in Italy. Conceptualising the right to strike

ALES, Edoardo;
2010

Abstract

Il saggio si inserisce in un volume curato dall'Autore con la Collega Tonia Novitz dell'Università di Bristol (UK) dedicato all'analisi di sette sistemi nazionali di altrettanti Stati membri dell'Unione Europea, nel loro sviluppo storico e all'esito delle famose sentenze della Corte di Giustizia delle Comunità europee Viking e Laval. In particolare l'Autore si è occupato della stesura della parte centrale del saggio, relativa allo stato dell'arte nel diritto positivo in materia di azione collettiva.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11580/15473
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact