La conduzione diretta in Italia nel periodo 2000-2007: resistenza passiva o adattamento strategico?