Il saggio prende in esame la produzione miniaturistica ‘profana’ legata alla committenza sveva in Italia meridionale. I manoscritti sopravvissuti (erbari, libri di astronomia, di medicina, di cinegetica, romanzi cavallereschi e cronache) appaiono perfettamente coerenti con il disegno federiciano che mirava a legare scienza, storia e potere, machina mundi e machina imperii. Nelle centinaia di miniature che li illustrano si concreta forse nel modo più efficace, comunque più documentato, la volontà politica di realizzare un ambizioso programma imperiale e l’esigenza di nuove formule conoscitive - e quindi rappresentative - della realtà. Di questa produzione di lusso si sottolineano i caratteri di novità: il codice d’autore (Liber ad honorem Augusti e De balneis Puteolanis di Pietro da Eboli; De arte venandi cum avibus di Federico II); il rinnovamento dei repertori antichi e la modernizzazione nelle iconografie del Liber astrologiae di Fendulo, negli erbari dello Ps. Apuleio e nel Romanzo di Alessandro.

Eine neue Welt: Geschichte und Wissenschaft in der Staufischen Buchmalerei Süditaliens

OROFINO, Giulia
2010

Abstract

Il saggio prende in esame la produzione miniaturistica ‘profana’ legata alla committenza sveva in Italia meridionale. I manoscritti sopravvissuti (erbari, libri di astronomia, di medicina, di cinegetica, romanzi cavallereschi e cronache) appaiono perfettamente coerenti con il disegno federiciano che mirava a legare scienza, storia e potere, machina mundi e machina imperii. Nelle centinaia di miniature che li illustrano si concreta forse nel modo più efficace, comunque più documentato, la volontà politica di realizzare un ambizioso programma imperiale e l’esigenza di nuove formule conoscitive - e quindi rappresentative - della realtà. Di questa produzione di lusso si sottolineano i caratteri di novità: il codice d’autore (Liber ad honorem Augusti e De balneis Puteolanis di Pietro da Eboli; De arte venandi cum avibus di Federico II); il rinnovamento dei repertori antichi e la modernizzazione nelle iconografie del Liber astrologiae di Fendulo, negli erbari dello Ps. Apuleio e nel Romanzo di Alessandro.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
Orofino Eine neue Welt.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: DRM non definito
Dimensione 4.04 MB
Formato Adobe PDF
4.04 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11580/14032
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact