Vengono presentati i principali strumenti di misura delle distanze in uso presso Greci e Romani. La precisione di tali strumenti è facilmente testimoniata dalle realizzazioni di quell’epoca nel campo dell’Architettura ed in tutti quei (molti) campi dell’Ingegneria nei quali tale misure sono indispensabili. Gli strumenti, che sono presentati tramite fonti iconografiche e ricostruzioni degli autori basate su di esse, reperti archeologici e fonti scritte, in molti casi mostrano una sorprendente modernità sia per quanto riguarda la loro concezione che le soluzioni costruttive adottate.

STRUMENTI GRECO-ROMANI PER LA MISURA DELLE DISTANZE

CIGOLA, Michela;CECCARELLI, Marco
2010

Abstract

Vengono presentati i principali strumenti di misura delle distanze in uso presso Greci e Romani. La precisione di tali strumenti è facilmente testimoniata dalle realizzazioni di quell’epoca nel campo dell’Architettura ed in tutti quei (molti) campi dell’Ingegneria nei quali tale misure sono indispensabili. Gli strumenti, che sono presentati tramite fonti iconografiche e ricostruzioni degli autori basate su di esse, reperti archeologici e fonti scritte, in molti casi mostrano una sorprendente modernità sia per quanto riguarda la loro concezione che le soluzioni costruttive adottate.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11580/13974
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact