Problemi di riedizione della silloge di Keil: gli scritti ortografici