Si descrive la fondazione, da parte di una veggente, di un nuovo centro di culto che si è posto in "concorrenza" con quelli tradizionali e il costituirsi di un gruppo consistente di seguaci. Interessante è la componente apocalittica che ha assunto negli anni il progetto salvifico proposto dalla fondatrice Giuseppina Norcia.

Una "NUova Gerusalemme" in Ciociaria

CICCODICOLA, Floriana
1996

Abstract

Si descrive la fondazione, da parte di una veggente, di un nuovo centro di culto che si è posto in "concorrenza" con quelli tradizionali e il costituirsi di un gruppo consistente di seguaci. Interessante è la componente apocalittica che ha assunto negli anni il progetto salvifico proposto dalla fondatrice Giuseppina Norcia.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11580/11972
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact