Un sindaco laico per lo sviluppo della Capitale: Ernesto Nathan