L’articolo propone una lettura della crisi della società contemporanea at- traverso il corpo, in una visione che coniuga l’esperienza soggetti- va/oggettiva, il corpo come dato di natura e il corpo come prodotto cultura- le e collettivo. In particolare, si analizza la relazione dei giovani con il pro- prio corpo, anche con lo scopo di tracciare alcune linee educative di fron- teggiamento del disagio.

Il corpo come vettore semantico del disagio giovanile

digennaro simone
Writing – Review & Editing
2021

Abstract

L’articolo propone una lettura della crisi della società contemporanea at- traverso il corpo, in una visione che coniuga l’esperienza soggetti- va/oggettiva, il corpo come dato di natura e il corpo come prodotto cultura- le e collettivo. In particolare, si analizza la relazione dei giovani con il pro- prio corpo, anche con lo scopo di tracciare alcune linee educative di fron- teggiamento del disagio.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
2021_pp.45-51_Digennaro.pdf

solo utenti autorizzati

Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: DRM non definito
Dimensione 485.19 kB
Formato Adobe PDF
485.19 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11580/84150
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact