La proliferazione di un sonetto. "Recueillement" di Baudelaire