Su alcune rappresentazioni di San Germano e Montecassino del XIII secolo