"Fides et ratio": dignità e vocazione della ragione umana