TRA ASSOLUTO E CONTINGENTE: LA RICERCA DI SE' NE "LA LUNA E I FALO'"