Tra impegno e storicismo: il metodo critico di Antonio Piromalli