Fra le numerose incertezze legate al ruolo dell’e-banking nel futuro scenario dell’industria finanziaria, una delle poche certezze è rinvenibile nella tesi che definisce l’offerta on line dei servizi bancari come uno dei più rilevanti fattori di cambiamento del modo di “”fare banca”. L’ampia gamma di rischi e opportunità che scaturiscono dall’offerta dei servizi finanziari attraverso la rete impone un’accurata riflessione sulle nuove opzioni strategiche a disposizione degli intermediari bancari. Dall’osservazione e dall’analisi delle dinamiche in corso appare come non si siano sinora affermati modello vincenti e come gli attori di maggiore successo abbiano spesso utilizzato strategie adattive e un approccio di apprendimento rispetto al mercato. Il contesto in via di definizione pare attenuare fortemente i paventati rischi di marginalizzazione della banca tradizionale ed evidenziare, almeno nell’immediato, il successo della strategia volta a sfruttare la complementarietà fra canali distributivi fisici e virtuali.

L’offerta on line dei servizi bancari: implicazioni e opportunità

MINNETTI, Francesco
2001

Abstract

Fra le numerose incertezze legate al ruolo dell’e-banking nel futuro scenario dell’industria finanziaria, una delle poche certezze è rinvenibile nella tesi che definisce l’offerta on line dei servizi bancari come uno dei più rilevanti fattori di cambiamento del modo di “”fare banca”. L’ampia gamma di rischi e opportunità che scaturiscono dall’offerta dei servizi finanziari attraverso la rete impone un’accurata riflessione sulle nuove opzioni strategiche a disposizione degli intermediari bancari. Dall’osservazione e dall’analisi delle dinamiche in corso appare come non si siano sinora affermati modello vincenti e come gli attori di maggiore successo abbiano spesso utilizzato strategie adattive e un approccio di apprendimento rispetto al mercato. Il contesto in via di definizione pare attenuare fortemente i paventati rischi di marginalizzazione della banca tradizionale ed evidenziare, almeno nell’immediato, il successo della strategia volta a sfruttare la complementarietà fra canali distributivi fisici e virtuali.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11580/7151
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact