Nel presente studio, si analizza l'impedimento del defectus aetatis proprio dell'ordinamento matrimoniale canonico e conseguenzialmente la sua ripercussione negli ordinamenti civili. Lo studio prende in considerazione tutta l'origine storico giuridica dell'impedimento, dallo ius Ecclesiae, fino ad arrivare ai moderni ordinamenti civili.

Il defectus aetatis

D'AVACK, Alessandro
2010

Abstract

Nel presente studio, si analizza l'impedimento del defectus aetatis proprio dell'ordinamento matrimoniale canonico e conseguenzialmente la sua ripercussione negli ordinamenti civili. Lo studio prende in considerazione tutta l'origine storico giuridica dell'impedimento, dallo ius Ecclesiae, fino ad arrivare ai moderni ordinamenti civili.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11580/7105
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact