Il presente contributo si propone di inquadrare i compiti specifici e differenziati del collegio sindacale in banca nell’ambito del modello di governance tradizionale e ordinario, che è tuttora largamente prevalente, essendo invece l’organo con funzioni di controllo rappresentato dal “consiglio di sorveglianza” nel modello dualistico e dal “comitato per il controllo sulla gestione” in quello monistico , e di svolgere alcune riflessioni in ordine alle peculiarità e alle implicazioni del ruolo con riferimento in particolare alle competenze professionali richieste e agli strumenti operativi di cui occorre dotarsi.

Qualificazione professionale e profili operativi per il collegio sindacale in banca

Francesco Minnetti
2018

Abstract

Il presente contributo si propone di inquadrare i compiti specifici e differenziati del collegio sindacale in banca nell’ambito del modello di governance tradizionale e ordinario, che è tuttora largamente prevalente, essendo invece l’organo con funzioni di controllo rappresentato dal “consiglio di sorveglianza” nel modello dualistico e dal “comitato per il controllo sulla gestione” in quello monistico , e di svolgere alcune riflessioni in ordine alle peculiarità e alle implicazioni del ruolo con riferimento in particolare alle competenze professionali richieste e agli strumenti operativi di cui occorre dotarsi.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11580/68337
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact