Sulle orme del viandante. Scrittura ed erranza in Antonio Dal Masetto