Si presenta il ricco commento scoliastico del codice Vat. Lat. 3866 del sec. XI, imparentato con la c.d. 'recensio gamma' degli scolii non porfirioniani, ma riccamente contaminato con altre tradizioni scoliastiche, talora anche di altri autori, così da denunciare l'opera originale di un dotto compilatore. Si propongono esempi di note riprese da scolii a Boezio, o da Servio, con un cenno a una informazione di Gerolamo, da Servio, da Isidoro, da Plinio, né mancano citazioni altrove sconosciute da poeti. Il metodo di compilazione sembra quelle delle 'catene' bibliche, spesso riunendo in una stessa nota osservazioni o informazioni tratte da fonti (scoliastiche) differenti

Un commento medievale inedito a Orazio

MASSARO, Matteo
1978

Abstract

Si presenta il ricco commento scoliastico del codice Vat. Lat. 3866 del sec. XI, imparentato con la c.d. 'recensio gamma' degli scolii non porfirioniani, ma riccamente contaminato con altre tradizioni scoliastiche, talora anche di altri autori, così da denunciare l'opera originale di un dotto compilatore. Si propongono esempi di note riprese da scolii a Boezio, o da Servio, con un cenno a una informazione di Gerolamo, da Servio, da Isidoro, da Plinio, né mancano citazioni altrove sconosciute da poeti. Il metodo di compilazione sembra quelle delle 'catene' bibliche, spesso riunendo in una stessa nota osservazioni o informazioni tratte da fonti (scoliastiche) differenti
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11580/66191
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact