“La dimensione produttiva e quella relazionale nella lettura del territorio agricolo”