[Quintiliano]. I gemelli malati: un caso di vivisezione (Declamazioni maggiori, 8)