L’Esquilino da quartiere storico a centro multietnico