I manoscritti datati di Grottaferrata, Subiaco e Velletri