TRA CONSENSO E RIFIUTO. SCRITTORI E PUBBLICO TRA OTTO E NOVECENTO