Il libro “CASSINO, una identità urbana ritrovata, la città prima del 1944” attraverso un ricco apparato iconografico e documentale, costituito prevalentemente da mappe, incisioni e cartoline illustrate (quest’ultima fonte basilare per recuperare l’assetto urbano indagato), ripercorre la storia urbanistica della città di Cassino completamente distrutta dai tragici eventi dell’ultima guerra mondiale, ricostituendone l’immagine prebellica. Nel caso particolare di Cassino, al centro della linea Gustav, ogni fonte documentale, ed in modo specifico ogni apparato iconografico, diviene testimonianza fondamentale nel processo di ridefinizione della sua identità urbana, calpestata ed umiliata nel completo annientamento prodotto dalla furia cieca degli eventi bellici. L’immagine dei suoi panorami, dei suoi luoghi urbani, della sua evoluzione, che racchiude in sé secoli di storia e di alterne vicende, rivive attraverso le numerose illustrazioni commentate nel testo. L’apparato documentario è arricchito, oltre che da varia cartografia, anche da un’articolata appendice che riunisce numerose descrizioni storiche della città, dal XVII secolo in poi, completando la definizione del contesto urbano.

Cassino, una identità urbana ritrovata, la città prima del 1944

GALLOZZI, Arturo;
2004

Abstract

Il libro “CASSINO, una identità urbana ritrovata, la città prima del 1944” attraverso un ricco apparato iconografico e documentale, costituito prevalentemente da mappe, incisioni e cartoline illustrate (quest’ultima fonte basilare per recuperare l’assetto urbano indagato), ripercorre la storia urbanistica della città di Cassino completamente distrutta dai tragici eventi dell’ultima guerra mondiale, ricostituendone l’immagine prebellica. Nel caso particolare di Cassino, al centro della linea Gustav, ogni fonte documentale, ed in modo specifico ogni apparato iconografico, diviene testimonianza fondamentale nel processo di ridefinizione della sua identità urbana, calpestata ed umiliata nel completo annientamento prodotto dalla furia cieca degli eventi bellici. L’immagine dei suoi panorami, dei suoi luoghi urbani, della sua evoluzione, che racchiude in sé secoli di storia e di alterne vicende, rivive attraverso le numerose illustrazioni commentate nel testo. L’apparato documentario è arricchito, oltre che da varia cartografia, anche da un’articolata appendice che riunisce numerose descrizioni storiche della città, dal XVII secolo in poi, completando la definizione del contesto urbano.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11580/4151
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact