•CHE COS’È La Stil.it è un corso di base di Storia della lingua italiana realizzato in forma ipertestuale. Un panorama sintetico ma rigoroso delle principali questioni riguardanti l’evoluzione antica e recente della nostra lingua. I temi affrontati vanno dalle origini agli ultimi sviluppi neologici, dai rapporti col latino a quelli con le principali lingue moderne, dai linguaggi specialistici al parlato di tutti i giorni, dando largo spazio alla soluzione dei più comuni dubbi grammaticali e indirizzando l’utente verso un corretto uso dei dizionari. •A CHI SI RIVOLGE La Stil.it risponde alle esigenze di chiunque voglia crearsi una competenza di base relativa alla Storia della lingua italiana. Concepita secondo i più aggiornati criteri della didattica a distanza (unità didattiche, esercizi di autovalutazione, indicazioni bibliografiche), può essere un utile complemento per studenti universitari italiani e stranieri dei Corsi di laurea in Lettere, nell’àmbito dei quali la Storia della lingua italiana ha ormai assunto il ruolo di attività formativa di base. Può costituire, inoltre, una sorta di corso d’aggiornamento per gli insegnanti di italiano nelle scuole medie e superiori. Può, infine, soddisfare la curiosità di tutte le persone in cui sia viva l’attenzione e la curiosità verso la lingua e i suoi meccanismi (come ad esempio l’etimologia e la storia di parole, l’infiltrazione di vocaboli stranieri nell’italiano, lo svilupparsi dei linguaggi tecnici). •COM’È FATTA La Stil.it è costituita da un libro e da un cd-rom e prevede otto moduli, ciascuno costituita da dieci sintetiche unità didattiche, pienamente autosufficienti ma nello stesso tempo connesse in rete con le altre. Dal testo delle singole unità, è possibile accedere a una serie di connessioni multimediali (suoni, immagini, spezzoni video) che, a loro volta, rimandano ad altri punti della Stil.it. A ogni unità di lavoro corrisponde, infine, una prova di verifica. La struttura della Stil.it permette quindi all’utente di creare percorsi personali alternativi alla successione lineare dei moduli e delle unità didattiche, seguendo liberamente i propri interessi e le proprie curiosità, approfondendo alcuni argomenti e magari saltandone altri. Partendo da qualunque punto del testo si può passare agli argomenti correlati, tornare a consultare la spiegazione di un termine o di un’intera questione. L’ausilio delle risorse multimediali permette poi di esemplificare adeguatamente anche aspetti e fenomeni legati alla fonologia, all’intonazione, alla mimica, rendendone più varia e spesso più efficace la spiegazione. La concezione ipertestuale che è alla base dell’opera fa sì che anche nella versione su supporto cartaceo  fruibile in modo del tutto indipendente rispetto al cd-rom  la Stil.it si presenti come una rete di brevi paragrafi collegati tra loro e arricchiti da schede d’approfondimento, verifiche, percorsi bibliografici e da un glossario dei termini tecnici della linguistica. Oltre a essere uno dei due curatori del volume e del cd-rom, Giuseppe Antonelli è anche autore dei moduli: 4. Le lingue speciali e l’italiano della comunicazione, 5. L’italiano e le altre lingue, 6. Parole vecchie e parole nuove, pp. 69-127. Il volume è stato ripubblicato nel 2006 dallo stesso editore col titolo "L'italiano: istruzioni per l'uso. Storia e attualità della lingua italiana"

Stil.it. Storia ipertestuale della lingua italiana

ANTONELLI, Giuseppe
2002

Abstract

•CHE COS’È La Stil.it è un corso di base di Storia della lingua italiana realizzato in forma ipertestuale. Un panorama sintetico ma rigoroso delle principali questioni riguardanti l’evoluzione antica e recente della nostra lingua. I temi affrontati vanno dalle origini agli ultimi sviluppi neologici, dai rapporti col latino a quelli con le principali lingue moderne, dai linguaggi specialistici al parlato di tutti i giorni, dando largo spazio alla soluzione dei più comuni dubbi grammaticali e indirizzando l’utente verso un corretto uso dei dizionari. •A CHI SI RIVOLGE La Stil.it risponde alle esigenze di chiunque voglia crearsi una competenza di base relativa alla Storia della lingua italiana. Concepita secondo i più aggiornati criteri della didattica a distanza (unità didattiche, esercizi di autovalutazione, indicazioni bibliografiche), può essere un utile complemento per studenti universitari italiani e stranieri dei Corsi di laurea in Lettere, nell’àmbito dei quali la Storia della lingua italiana ha ormai assunto il ruolo di attività formativa di base. Può costituire, inoltre, una sorta di corso d’aggiornamento per gli insegnanti di italiano nelle scuole medie e superiori. Può, infine, soddisfare la curiosità di tutte le persone in cui sia viva l’attenzione e la curiosità verso la lingua e i suoi meccanismi (come ad esempio l’etimologia e la storia di parole, l’infiltrazione di vocaboli stranieri nell’italiano, lo svilupparsi dei linguaggi tecnici). •COM’È FATTA La Stil.it è costituita da un libro e da un cd-rom e prevede otto moduli, ciascuno costituita da dieci sintetiche unità didattiche, pienamente autosufficienti ma nello stesso tempo connesse in rete con le altre. Dal testo delle singole unità, è possibile accedere a una serie di connessioni multimediali (suoni, immagini, spezzoni video) che, a loro volta, rimandano ad altri punti della Stil.it. A ogni unità di lavoro corrisponde, infine, una prova di verifica. La struttura della Stil.it permette quindi all’utente di creare percorsi personali alternativi alla successione lineare dei moduli e delle unità didattiche, seguendo liberamente i propri interessi e le proprie curiosità, approfondendo alcuni argomenti e magari saltandone altri. Partendo da qualunque punto del testo si può passare agli argomenti correlati, tornare a consultare la spiegazione di un termine o di un’intera questione. L’ausilio delle risorse multimediali permette poi di esemplificare adeguatamente anche aspetti e fenomeni legati alla fonologia, all’intonazione, alla mimica, rendendone più varia e spesso più efficace la spiegazione. La concezione ipertestuale che è alla base dell’opera fa sì che anche nella versione su supporto cartaceo  fruibile in modo del tutto indipendente rispetto al cd-rom  la Stil.it si presenti come una rete di brevi paragrafi collegati tra loro e arricchiti da schede d’approfondimento, verifiche, percorsi bibliografici e da un glossario dei termini tecnici della linguistica. Oltre a essere uno dei due curatori del volume e del cd-rom, Giuseppe Antonelli è anche autore dei moduli: 4. Le lingue speciali e l’italiano della comunicazione, 5. L’italiano e le altre lingue, 6. Parole vecchie e parole nuove, pp. 69-127. Il volume è stato ripubblicato nel 2006 dallo stesso editore col titolo "L'italiano: istruzioni per l'uso. Storia e attualità della lingua italiana"
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11580/4099
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact