Con l’introduzione della Realtà Aumentata, una tecnologia che consente di aggiungere contenuti virtuali ad un ambiente fisico in forma interattiva ed in tempo reale, e con il suo utilizzo anche in situazioni formative, i processi di insegnamento-apprendimento dovrebbero risultare più efficaci. È necessario, quindi, che la ricerca educativa si orienti ad indagare anche in questo campo per fornire indicazioni circa le ricadute applicative. Così anche è opportuno che le metodologie e gli strumenti di ricerca operino una riconfigurazione, in quanto i dati saranno di natura diversa e disponibili in forme diverse

La realtà aumentata e nuove prospettive educative

ARDUINI, Giovanni
2012

Abstract

Con l’introduzione della Realtà Aumentata, una tecnologia che consente di aggiungere contenuti virtuali ad un ambiente fisico in forma interattiva ed in tempo reale, e con il suo utilizzo anche in situazioni formative, i processi di insegnamento-apprendimento dovrebbero risultare più efficaci. È necessario, quindi, che la ricerca educativa si orienti ad indagare anche in questo campo per fornire indicazioni circa le ricadute applicative. Così anche è opportuno che le metodologie e gli strumenti di ricerca operino una riconfigurazione, in quanto i dati saranno di natura diversa e disponibili in forme diverse
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
La realtà aumentata e nuove prospettive educative.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: DRM non definito
Dimensione 169.92 kB
Formato Adobe PDF
169.92 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11580/24831
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact