Nella realtà economico-aziendale, il capitale intellettuale ha assunto un ruolo di rilievo. Infatti, permette alle imprese di perseguire un vantaggio competitivo ed allo stesso tempo di creare valore. L’obiettivo del presente contributo è analizzare il ruolo del capitale intellettuale con particolare riferimento alla prospettiva contabile. In modo più preciso, tale lavoro ha l’obiettivo di approfondire e confrontare le differenti prospettive contabili (nazionale, internazionale e statunitense) alla luce del processo di armonizzazione contabile in atto.

Il trattamento contabile del capitale intellettuale. Prospettive a confronto

LOMBARDI, Rosa
2008

Abstract

Nella realtà economico-aziendale, il capitale intellettuale ha assunto un ruolo di rilievo. Infatti, permette alle imprese di perseguire un vantaggio competitivo ed allo stesso tempo di creare valore. L’obiettivo del presente contributo è analizzare il ruolo del capitale intellettuale con particolare riferimento alla prospettiva contabile. In modo più preciso, tale lavoro ha l’obiettivo di approfondire e confrontare le differenti prospettive contabili (nazionale, internazionale e statunitense) alla luce del processo di armonizzazione contabile in atto.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11580/23618
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact