Sul 'Peri thaumasion' di Flegonte di Tralle: problemi di tradizione, lingua ed esegesi