L’immaginario soggettivo e collettivo che accompagna un’innovazione non è stabile, ma si evolve: attraversa delle fasi di consenso euforico o scettico, di opposizione o di critica, anche appassionata, stabilizzandosi poi con la diffusione dell’innovazione e lo sviluppo delle cosiddette appropriazioni culturali.Si è ormai affermata una visione olistica e sistemica in cui la creazione e l’innovazione sono comprese come fenomeni situati e collettivi in cui interagiscono a più livelli diversi attori. Non si tratta soltanto di osservare in che modo il prodotto innovativo giunge e si diffonde sul mercato, ma anche di valutare e considerare sin nella fase di progettazione i fattori che facilitano oppure ostacolano l’accettazione futura del prodotto.

Motivazione al cambiamento e accettazione dell'innovazione

DIOTAIUTI, Pierluigi
2012

Abstract

L’immaginario soggettivo e collettivo che accompagna un’innovazione non è stabile, ma si evolve: attraversa delle fasi di consenso euforico o scettico, di opposizione o di critica, anche appassionata, stabilizzandosi poi con la diffusione dell’innovazione e lo sviluppo delle cosiddette appropriazioni culturali.Si è ormai affermata una visione olistica e sistemica in cui la creazione e l’innovazione sono comprese come fenomeni situati e collettivi in cui interagiscono a più livelli diversi attori. Non si tratta soltanto di osservare in che modo il prodotto innovativo giunge e si diffonde sul mercato, ma anche di valutare e considerare sin nella fase di progettazione i fattori che facilitano oppure ostacolano l’accettazione futura del prodotto.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11580/22136
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact