Gli effetti del trasferimento d’azienda sul contratto collettivo applicabile e sulla posizione previdenziale complementare