La spiegazione della condotta a partire da cause fondamentalmente esterne ha incominciato a decadere nei modelli esplicativi successivi alla metà del ventesimo secolo, mentre si andata progressivamente affermando la spiegazione del comportamento a partire da fattori interni all'individuo, per cui la causalità della condotta è descritta attraverso la complessa interazione di diversi processi mentali. Una delle principali variabili per comprendere la motivazione di un individuo è la credenza di quell'individuo rispetto alla propria competenza a realizzare un'attività in un modo ragionevolmente accettabile. Le esperienze di gestione efficace costituisce la via più proficua per acquisire un senso di efficacia forte e generalizzato. Esse corrispondono alle esperienze in cui una persona affronta effettivamente e con successo una determinata situazione, e comportano l’acquisizione di strumenti cognitivi, comportamentali e di autoregolazione idonei a progettare ed eseguire la sequenza di azioni appropriata per la gestione di circostanze di vita continuamente mutevoli.

Motivazione e Cognizione. Le Aspettative Del Successo

DIOTAIUTI, Pierluigi
2011

Abstract

La spiegazione della condotta a partire da cause fondamentalmente esterne ha incominciato a decadere nei modelli esplicativi successivi alla metà del ventesimo secolo, mentre si andata progressivamente affermando la spiegazione del comportamento a partire da fattori interni all'individuo, per cui la causalità della condotta è descritta attraverso la complessa interazione di diversi processi mentali. Una delle principali variabili per comprendere la motivazione di un individuo è la credenza di quell'individuo rispetto alla propria competenza a realizzare un'attività in un modo ragionevolmente accettabile. Le esperienze di gestione efficace costituisce la via più proficua per acquisire un senso di efficacia forte e generalizzato. Esse corrispondono alle esperienze in cui una persona affronta effettivamente e con successo una determinata situazione, e comportano l’acquisizione di strumenti cognitivi, comportamentali e di autoregolazione idonei a progettare ed eseguire la sequenza di azioni appropriata per la gestione di circostanze di vita continuamente mutevoli.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11580/22096
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact