Il saggio ricostruisce la fisionomia sociale, culturale e religiosa del clero di una città meridionale, negli anni del miracolo economico e della crisi degli anni Settanta, sullo sfondo delle modificazioni della Chiesa italiana determinate dal Concilio Ecumenico Vaticano II.

Trasformazione urbana e postconcilio: il clero di Salerno dal 1958 al 1978

VIOLI, Roberto Pasquale
2006

Abstract

Il saggio ricostruisce la fisionomia sociale, culturale e religiosa del clero di una città meridionale, negli anni del miracolo economico e della crisi degli anni Settanta, sullo sfondo delle modificazioni della Chiesa italiana determinate dal Concilio Ecumenico Vaticano II.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
trasformazione urbana e postconcilio.pdf

non disponibili

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: DRM non definito
Dimensione 1.01 MB
Formato Adobe PDF
1.01 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11580/21666
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact