Sulle prestazioni di un sistema combinato non convenzionale a carbone