L'essenziale è invisibile agli occhi. I pubblici e il loro lavoro nell'economia della cultura.