Il lavoro, prendendo le mosse da un consolidato orientamento giurisprudenziale in materia di responsabilità civile – in forza del quale, in caso di danno patrimoniale derivante da fatto illecito, il risarcimento per i c.dd. interventi emendativi o riparatori strettamente necessari e indispensabili per il ripristino del bene leso, avendo la funzione di porre il patrimonio del danneggiato nello stesso stato in cui si sarebbe trovato senza l’evento lesivo, è dovuto indipendentemente dalle spese o esborsi materialmente effettuati o da poter effettuare –, si propone di riflettere sulle “funzioni” della responsabilità civile e sul ruolo dell’art. 2043 c.c. nel caso in cui ad essere leso sia un diritto della personalità.

In tema di risarcimento danni da illecito civile (nota a Cass. )

PORCELLI, Maria
2005

Abstract

Il lavoro, prendendo le mosse da un consolidato orientamento giurisprudenziale in materia di responsabilità civile – in forza del quale, in caso di danno patrimoniale derivante da fatto illecito, il risarcimento per i c.dd. interventi emendativi o riparatori strettamente necessari e indispensabili per il ripristino del bene leso, avendo la funzione di porre il patrimonio del danneggiato nello stesso stato in cui si sarebbe trovato senza l’evento lesivo, è dovuto indipendentemente dalle spese o esborsi materialmente effettuati o da poter effettuare –, si propone di riflettere sulle “funzioni” della responsabilità civile e sul ruolo dell’art. 2043 c.c. nel caso in cui ad essere leso sia un diritto della personalità.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11580/20165
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact