L'evento traumatico della Prima guerra mondiale segna per Bloch un confine oltre il quale l'esperienza è costretta a confrontarsi con il "vuoto" generato dal crollo dell'ordine precedentemente stabilito. In quel "campo di macerie" che è l'esito del primo conflitto, Bloch individua un percorso capace di arginare il processo di estraniazione e di mercificazione , recuperando quella traccia espressiva che era traccia dell'umano. Questo libro nasce dalla esigenza di ripercorrere il tracciato indicato da Bloch sulla scorta di materiali inediti e in un costante confronto con alcuni dei suoi interlocutori privilegiati (Benjamin, Einstein, Lukacs e Riegl).Dalla lettura qui proposta emerge un tipo di approccio che scegli il marginale come concetto-chiave, vedendovi non un limiti della rappresentazione e dell'esistenza, ma la condizione interna della esperienza possibile.

Il possibile e il marginale. Studio su Ernst Bloch

LATINI, MICAELA
2005

Abstract

L'evento traumatico della Prima guerra mondiale segna per Bloch un confine oltre il quale l'esperienza è costretta a confrontarsi con il "vuoto" generato dal crollo dell'ordine precedentemente stabilito. In quel "campo di macerie" che è l'esito del primo conflitto, Bloch individua un percorso capace di arginare il processo di estraniazione e di mercificazione , recuperando quella traccia espressiva che era traccia dell'umano. Questo libro nasce dalla esigenza di ripercorrere il tracciato indicato da Bloch sulla scorta di materiali inediti e in un costante confronto con alcuni dei suoi interlocutori privilegiati (Benjamin, Einstein, Lukacs e Riegl).Dalla lettura qui proposta emerge un tipo di approccio che scegli il marginale come concetto-chiave, vedendovi non un limiti della rappresentazione e dell'esistenza, ma la condizione interna della esperienza possibile.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
11.Latini Il possibile e il marginale.pdf

solo utenti autorizzati

Tipologia: Documento in Post-print
Licenza: DRM non definito
Dimensione 760 kB
Formato Adobe PDF
760 kB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11580/19813
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact