Il riordino territoriale in Italia è essenziale a tutti i livelli territoriali di governo, secondo principi di sussidiarietà, adeguatezza e differenziazione, ma deve partire dalla identificazione della dimensione territoriale degli interessi in gioco, da un'analisi delle funzioni e da una definizione dei procedimenti. Occorre un soggetto in grado di svolgere le funzioni di area vasta secondo modalità e formule organizzative conformi al principio democratico.

DIMENSIONE DEGLI INTERESSI PUBBLICI, CONFERIMENTO DELLE FUNZIONI AMMINISTRATIVE E RIORDINO TERRITORIALE

PASTORE, Fulvio
2012

Abstract

Il riordino territoriale in Italia è essenziale a tutti i livelli territoriali di governo, secondo principi di sussidiarietà, adeguatezza e differenziazione, ma deve partire dalla identificazione della dimensione territoriale degli interessi in gioco, da un'analisi delle funzioni e da una definizione dei procedimenti. Occorre un soggetto in grado di svolgere le funzioni di area vasta secondo modalità e formule organizzative conformi al principio democratico.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11580/19774
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
social impact