IL COMPORTAMENTO DEMOGRAFICO E SOCIO-ECONOMICO NELLE REGIONI ITALIANE:DIVARI E CONVERGENZE